OS X Yosemite

OS X Yosemite 10.10.5

Il download di questo programma non è più disponibile, sia esso per motivi di sicurezza, per cessazione del supporto da parte dello sviluppatore o altro. È possibile scaricare queste alternative:

La penultima versione di OS X per Mac

OS X Yosemite non è più disponibile per il download. In alternativa puoi scaricare Mac OS X El Capitan. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Maggior eintegrazione con iOS
  • Nuovo e migliorato Safari
  • Ricerca con Spotlight più potente
  • iPhoto sostituito da Photo
  • Risposta di chiamate iOS dal Mac
  • iLife gratuito per utenti Yosemite

CONTRO

  • La maggior parte delle nuove funzioni ispirate a iOS8
  • La grafica flat non attrae

OS X Yosemite non è più disponibile per il download. In alternativa puoi scaricare Mac OS X El Capitan.

OS X 10.10 Yosemite è l'ultima versione del sistema operativo per Mac che avvicina più che mai OS X e iOS, grazie all'ottimizzazione dell'integrazione delle app iOS e delle nuove versioni di Safari, Mail e Spotlight. La versione Beta è ora disponibile per il grande pubblico, sebbene manchino ancora alcune funzioni che saranno incluse soltanto nella versione finale, disponibile a partire dall'autunno 2014.

Perfetta integrazione tra iOS e OS X

Yosemite presenta molti miglioramenti uniti ad alcune funzionalità mutuate da Mavericks. Spotlight è una delle più piacevoli novità ed è diventato molto più potente: infatti non è soltanto in grado di eseguire ricerche tra le app e tra i file, ma anche su Wikipedia, restituendo una serie di risultati specifici da una rosa più ampia di fonti.

Nel frattempo, iPhoto non è più disponibile ed ha lasciato il posto a un'app molto più rapida e fluida chiamata Photo. Anche l'interfaccia di iTunes è stata aggiornata e adesso il menu di navigazione è più fluido, sebbene siano attesi ulteriori miglioramenti con il lancio della versione finale. Mail è stata migliorata e adesso riuscirai a inviare allegati di grandi dimensioni più facilmente, grazie al supporto per l'annotazione di documenti e per il riempimento di moduli dal corpo del testo.

Il miglioramento più significativo è la possibilità di passare da iOS a OS ottimizzata grazie a Continuity: una nuova funzionalità che rileva quando iOS e OS X sono collegati alla stessa rete e ti consente di passare dall'uno all'altro in modo molto semplice (non disponibile in versione Beta).

Tra le numerose nuove funzionalità, ricordiamo AirDrop ora capace di funzionare a cavallo tra iOS e Mac con la nuova funzionalità Handoff e che semplifica notevolmente l'invio di file tra dispositivi diversi a breve distanza. Inoltre, Yosemite ti consente anche di fare e ricevere chiamate sul tuo Mac mediante il tuo iPhone così come di inviare e ricevere SMS. La tanto attesa integrazione con iCloud Drive è un'altra alternativa per lo scambio di file tra il tuo dispositivo iOS e il tuo Mac.

Maggiore fluidità soprattutto dopo la sincronizzazione con il dispositivo

Yosemite presenta funzionalità più semitrasparenti rispetto a Mavericks che danno all'interfaccia un aspetto leggermente più fluido e pulito tuttavia, la grande differenza è la perfetta integrazione tra i dispositivi Mac e iOS. Se sei abituato a sincronizzarli, Yosemite ti semplificherà notevolmente la vita: soprattutto se desideri accedere al tuo Mac per fare chiamate e inviare SMS, vale particolarmente la pena passare a Yosemite.

OS X Yosemite presenta ora anche un look molto più "piatto". Chi preferisce un OS X più tridimensionale e appariscente può rimanerne un po' deluso. Ma nel compenso, OS X diventa nitido, pulito e dall'aspetto generale meno "decorato". Altri miglioramenti visivi includono la rinnovata barra del menu Dock e una nuova "modalità dark" per lavorare di notte e ridurre l'affaticamento degli occhi.

Un ulteriore motivo per aggiornare l'OS Mac è la possibilità data agli utenti Yosemite di poter godere gratuitamente della suite iWork. Apple ha dato a iWork un nuovo look ispirato al nuovo sistema operativo Yosemite e che include Pages, Numbers e Keynote. Inoltre, ora è completamente integrata con iCloud.

OS X e iOS non sono mai stati così vicini

Per coloro che stanno cercando una maggiore integrazione tra OS X e iOS, Yosemite rappresenta un grande progresso. Mentre coloro che stanno aspettando di vedere maggiori innovazioni in OS X, potrebbero essere delusi. Tuttavia, Yosemite è sicuramente un passo avanti nel portare le due piattaforme più vicine che mai.